Falafel di crusca e ceci

Print Recipe
Contatore porzioni
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Tempo Passivo 20 minuti riposo
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Per i falafel
Per la salsa tzatziki
Per la rifinitura
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Tempo Passivo 20 minuti riposo
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Per i falafel
Per la salsa tzatziki
Per la rifinitura
Istruzioni
  1. Mettete in ammollo i ceci per almeno 6/8 h in acqua fredda. Trascorso il tempo indicato, scolateli, sciacquateli e metteteli a bollire per 20 minuti in abbondante acqua salata e scolateli ancora al dente. In una ciotola capiente, unite i ceci, il prezzemolo che avrete tritato finemente, il succo del limone, un pizzico di cumino e un pizzico di sale.
  2. rullate il tutto con il minipimer, aggiungete all’impasto la vostra CruscaSohn e lasciatelo riposare qualche minuto in frigorifero con pellicola a contatto. Formate con l’impasto di ceci delle palline schiacciate mettetele su una teglia foderata con carta forno e spennellatele con un goccio d’olio evo. Cuoceranno per 10 minuti a 200° C, in forno preriscaldato.
Per la salsa
  1. Per la salsa tzatziki prima di tutto dovrete lavare e spuntare il cetriolo, spelarlo e grattugiarlo grossolanamente. A questo punto metterlo in un colino scolare l’acqua di vegetazione per un’ora. Dopodiché strizzatelo e metterlo in una ciotola a cui andrete ad aggiungere lo yogurt, l’aglio, privato dell’anima, tritato finemente fino a ridurlo alla consistenza di una crema, l’olio evo a filo e il succo di mezzo limone. Per ultimo aggiungete un pizzico di sale e qualche rametto di aneto tritato.
  2. Per l’insalatina di ravanelli vi basterà tagliare delle fettine sottili a mandolina o ad affettatrice, immergerle in acqua e ghiaccio e, una volta scolate, condirle con un filo d’olio e un pizzico di pepe.
  3. Servite i vostri falafel di ceci e CruscaSohn, accompagnandoli con la salsa tzatziki e l’insalatina di ravanelli, fresca e croccante.