Gazpacho di pomodori all’italiana

Print Recipe
Contatore porzioni
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo Passivo 1 notte
Porzioni
Ingredienti
Per il gagazpacho
Per la crema di avocado
Per la finitura
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo Passivo 1 notte
Porzioni
Ingredienti
Per il gagazpacho
Per la crema di avocado
Per la finitura
Istruzioni
  1. Il segreto per ottenere un ottimo gazpacho è la marinatura dei suoi ingredienti, più a lungo durerà il processo, più saporito sarà il risultato.
  2. Tagliate i pomodori grossolanamente e, in una ciotola capiente, conditeli con abbondante basilico, olio evo, sale, pepe, la scorza del limone e l’aglio, a cui avrete tolto l’anima interna. Coprite con pellicola a contatto e lasciateli riposare in frigorifero per una notte. Così facendo i pomodori lasceranno andare tutta la loro acqua.
  3. Eliminate il basilico, la scorza del limone e lo spicchio d’aglio, scolate i pomodori e frullateli, passando il tutto in un colino a maglia fine.
Per la crema
  1. Per la crema di avocado non dovrete fare altro che condire la sua polpa con un filo d’olio, un pizzico di sale e di pepe. Per ottenere una crema più liscia vi consiglio di frullare anche quest’ultimo.
Per la finitura
  1. Per la finitura, passate le coste di sedano con un pelapatate, di modo da ottenete dei filamenti sottili, che andrete a immergere in acqua e ghiaccio, così come il peperone giallo, tagliato molto finemente.
  2. Da ultimo tostate le sementa da voi prescelte, nel mio piatto ho utilizzato un mix di semi di lino, papavero, sesamo nero, girasole e zucca.
  3. Ora siete pronti a servire il vostro gazpacho di pomodoro, delicato e saporito, a cui la crema di avocado donerà una nota “burrosa”. Il sedano e il peperone doneranno freschezza, mentre le sementa, ma soprattutto la vostra CruscaSohn vi regaleranno una croccantezza sorprendente.